Gemelli digitali per il monitoraggio

della stabilità dei pendii

Il nostro sistema per la calibrazione dell’analisi inversa trova grande applicazione in geotecnica, in particolare per il monitoraggio della stabilità dei pendii. I gemelli digitali geomeccanici vengono calibrati in modo iterativo mediante analisi inversa per identificare i parametri geotecnici sconosciuti, garantendo una buona corrispondenza con le misurazioni. Utilizzando modelli costitutivi avanzati per la meccanica del suolo, i campi di sollecitazione e deformazione vengono calcolati con precisione e utilizzati per valutare e prevedere continuamente la stabilità del pendio monitorato.

Modellazione accurata della geomorfologia dei pendii
Simulazione dello stato tenso-deformativo a seguito di procedure di scavo
Analisi e previsione dei cedimenti basati sull’analisi geomeccanica non lineare